facebooktwitteryoutube
in Investimenti - 14 Dic, 2020
by Frangenti Culturali - no comments
Come Investire in Terreni

Mentre il mercato degli investimenti immobiliari si scalda, gli investitori rivolgono la loro attenzione ai terreni. Che stiate cercando un terreno per edificare un’abitazione o un’attività commerciale o semplicemente vogliate fare un investimento, su internet troverete centinaia di terreni tra cui scegliere.

Comprare un terreno può essere un investimento serio ed è sempre una buona idea consultare un esperto finanziario prima di fare tale investimento. Stabilite quali sono gli obiettivi del vostro acquisto. Ecco alcuni fattori da considerare nella valutazione di un terreno.

Molti acquirenti preferiscono un terreno che sia vicino a scuole, negozi, cinema e sia facilmente raggiungibile. Perciò, ovviamente, un terreno vicino alle comodità costerà di più. Inoltre, le imprese costruttrici potrebbero farvi pagare un extra per costruire su un terreno fuori mano. Una fossa settica, ad esempio, può essere alquanto costosa. Considerate anche l’accesso alle linee elettriche e telefoniche. Scoprite anche se sul terreno gravano altre spese oltre al prezzo d’acquisto.

Costruire immobili
Per molte persone, la domanda più critica alla quale rispondere prima di acquistare un terreno è: ci posso costruire sopra? Se non è possibile costruire un edificio su quel terreno o se il terreno non ha accesso al sistema di fognature, potrebbe non avere un grosso potenziale di sviluppo. Fate ricerche sulla qualità del terreno e sulla topografia. I terreni umidi possono aggiungere spese notevoli ai costi necessari per realizzare un edificio e costruire su colline o zone paludose può essere molto costoso. Infine, considerate l’accesso alle strade. Se il terreno non è accessibile attraverso una strada pubblica, la manutenzione della strada sarà a carico vostro e dei vostri vicini. Considerate la possibilità di alluvioni, pioggia pesante o nevicate che potrebbero limitare l’accesso alla strada in futuro.
Una volta stabilito che teoricamente è possibile costruire su quel terreno, fate delle ricerche sulla zona. Se il piano regolatore stabilisce che quel terreno non è edificabile, o se il terreno è soggetto a restrizioni ambientali, i vostri piani potrebbero essere compromessi.
Fate anche delle ricerche sui progetti di sviluppo a lungo termine della zona. Scoprite se nella zona verranno realizzati nuovi edifici, parchi, strade o scuole. Ad esempio, se il comune sta progettando di costruire una nuova autostrada vicino alla vostra proprietà, il valore di rivendita potrebbe diminuire. Al contrario, un facile accesso a un nuovo centro commerciale potrebbe aumentare il valore di rivendita.

Finanziamenti
Una volta trovato il terreno dei vostri sogni, probabilmente avrete bisogno di un finanziamento. Anche se il finanziamento per acquistare un terreno può essere più complicato da ottenere rispetto a quello che viene fornito per acquistare un’abitazione, ci sono diverse opzioni.
-Mutuo a tasso fisso
le rate sono sempre uguali e il tasso non cambia. Avrete una migliore possibilità di ottenere il mutuo se nella stessa zona ci sono altre proprietà nuove o rimodernate.
-Mutuo a tasso variabile
il tasso si modifica nel tempo, in base all’andamento del costo del denaro.

Fattori che influenzano i termini del mutuo includono: zona, dimensioni del lotto, servitù e uso previsto del terreno. Scegliete un mutuo che copra in maniera adeguata sia i costi del terreno, sia quelli necessari alla costruzione di un edificio. Assicuratevi di considerare tutti i costi quando optate per un determinato piano di finanziamento. Ovviamente l’investimento in beni immobili può essere complicato, perciò assicuratevi di consultare un commercialista.