facebooktwitteryoutube
in Soldi - 14 Feb, 2017
by Frangenti Culturali - no comments
Come Pagare in Modo Sicuro in Rete

L’ecommerce, cioè il commercio virtuale su internet, è una realtà in espansione che prende sempre più piede nella società, e le imprese commerciali lo sanno bene. Noi tutti infatti abbiamo sicuramente fatto acquisti online, magari con la paura che la nostra carta di credito venga clonata, ora c’è la possibilità di acquistare in tranquillità con Postepay.

Per effettuare pagamenti in sicurezza occorre non pagare direttamente con la Postepay o sulla Postepay del venditore, perchè in questo modo non è possibile risalire all’identità del venditore e quindi questi potrebbe sempre negare che la transizione sia avvenuta, in quanto l’unica cosa tracciabile e che del denaro sia uscito dalla carta, ma per andare dove non si sa.

Anche un sito specializzato in ecommerce, come ebay, sconsiglia infatti questo tipo di pagamento, per tutelare gli acquirenti nell’acquisto.
Per acquistare in sicurezza occorre usare la Postepay in coppia con il sistema di pagamento paypal, il quale una volta prelevato il denaro dalla tua carta, fornirà tutte le garanzie di tracciabilità di transazione, in modo che nessuno può fare il furbo.

Un’accortezza maggiore è quella di ricaricare la Postepay solo per gli acquisti che stiamo per effettuare, in modo da lasciarla sempre senza credito se qualche malfattore volesse usufruirne.
Se si deve acquistare per 100 euro, si ricaricano 100 euro e così via, senza alcuna possibilità di frode. Questa accortezza ci aiuterà a fare veramente acquisti sicuri.

Un’altro modo di pagare in modo sicuro è il bonifico bancario. In questo caso il venditore aspetta il ricevimento del denaro prima di spedire i prodotti, la procedura è spiegata più nel dettaglio in questa guida sul bonifico bancario anticipato. Il limite è che per il ricevimento del denaro serve più tempo e quindi la spedizione diventa più lenta.