facebooktwitteryoutube
in Investimenti - 14 Giu, 2017
by Frangenti Culturali - no comments
Cosa Sono i CCT

I Cct (Certificati di Credito del Tesoro) sono titoli di stato emessi dallo Stato Italiano, sono obbligazioni a tasso variabile che hanno durata pluriennale e che si caratterizzano per il pagamento semestrale degli interessi maturati.

Il parametro per il calcolo del tasso di interesse pagato non è il tasso Euribor (come accade per molte obbligazioni emesse da societą private) ma il tasso pagato dai bot semestrali. Il funzionamento è quindi diverso rispetto a quello delle obbligazioni a tasso fisso, relativamente a cui è possibile vedere questa guida sul sito Leobbligazioni.com.

I Cct sono titoli quotati sulla borsa valori, quindi è possibile comprarli e venderli agevolmente. Inoltre, essendo titoli a tasso variabile, il loro prezzo resta stabile nel tempo vicino al valore nominale.

Per le loro caratteristiche, sono molto adatti per quelle persone che cercano un investimento sicuro con una durata di medio periodo (3-5- anni) e non vogliono rinunciare alla possibilità di smobilizzare il capitale in caso di bisogno in modo agevole e senza perdite in conto capitale.