facebooktwitteryoutube
in Soldi - 28 Dic, 2016
by Frangenti Culturali - no comments
Portabilità del Numero – Come non Perdere Credito Residuo

Se decidiamo di cambiare il nostro gestore telefonico, portando il nostro numero, fino a poco tempo fa non potevamo trasportare il credito residuo sulla nuova Sim. Per recuperare il denaro, bisognava fare una richiesta scritta al vecchio gestore, chiedendo la restituzione del credito tramite bonifico bancario. La richiesta doveva essere fatta con raccomandata con ricevuta di ritorno.
In alternativa si poteva richiedere che il credito venisse trasferito su un’altra sim, di nostro possesso, sempre legata al vecchio gestore telefonico.

Ora è possibile chiedere al gestore entrante, non solo la trasferibilità del numero ma anche quella del credito. Tale servizio prende il nome di TCR, Trasferimento Credito Residuo, ed offre quindi la possibilità di portare numero telefonico e credito residuo con il nuovo gestore.

Una volta richiesto il TCR il cliente deve solo aspettare, visto che l’intero procedimento verrà effettuato dal nuovo gestore, il quale richiedere ufficialmente al vecchio la portabilità del numero ed il trasferimento del credito.
Entro tre giorni dalla portabilità, verrà erogato il credito residuo che avevamo sulla vecchia sim.

In caso di mancato trasferimento del credito, l’utente può rivolgersi ai Co.Re.Com., Comitati Regionali per le Comunicazioni, appositamente creati per risolvere la controversia per via stragiudiziale.
In questo modo si evita il ricorso.