facebooktwitteryoutube
in Banca - 28 Apr, 2016
by Frangenti Culturali - no comments
Conto Corrente Online – Come Funziona

L’idea di banca è cambiata con le nuove Tecnologie di Comunicazione e Informazione che, negli ultimi anni, hanno portato alla diffusione dei concetti di home banking e di conto corrente online.

Il conto corrente on-line permette al correntista di usufruire dei servizi bancari tramite Internet. Egli, in genere, può decidere se aprire un conto corrente interamente gestito on-line, e non avere così contatto fisico con la banca di riferimento, oppure gestire il proprio conto tradizionale anche in modalità online.

In ogni caso, il titolare può accedere ad esso ed utilizzarlo semplicemente collegandosi al sito internet della banca di riferimento, dopo aver inserito il numero del conto e una password personale.

Esistono fondamentalmente due tipi di servizi nei conti correnti online: il servizio informatico, previsto automaticamente per tutti i conti online, e quello dispositivo, che è disponibile su richiesta. Attraverso il primo servizio si possono effettuare solo delle interrogazioni sullo stato del proprio conto (consultare il saldo e i movimenti, controllare le proprie azioni, monitorare i movimenti della carta di credito), mentre attraverso il secondo si possono anche fare bonifici e trasferimenti, pagare tasse e “bollette” e ricaricare il proprio cellulare. Questo secondo tipo di servizio prevede normalmente anche l’uso di una ulteriore password per aumentare il livello di sicurezza.

I vantaggi dell’online banking stanno nel fatto che il rapporto tra banca e cliente si riavvicina, i prodotti si personalizzano e c’è un risparmio notevole di energia e tempo.
Infatti, il cliente non deve recarsi ogni volta in banca per effettuare le operazioni che desidera, ma può farlo stando seduto comodamente a casa o dovunque voglia, in maniera semplice e in qualsiasi momento.