facebooktwitteryoutube
in Banca - 07 Dic, 2016
by Frangenti Culturali - no comments
Caratteristiche Carta Conto BgGo di Banca Generali

Bg Go non è un conto corrente, nemmeno di una carta di credito, quindi non viene concesso un credito. Ma è una carta prepagata emessa da Banca Generali, dove si può spendere o prelevare solo quello caricato in precedenza. Risulta essere associata al circuito internazione Mastercard, il plafond è di 50mila euro. Risulta essere nominativa e può essere intestata ad una sola persona.

Ha associato l’Iban grazie al quale è possibile effettuare e ricevere bonifici Area Sepa ed possibile anche accreditare stipendio, pensione, domiciliare le bollette. Si richiede online dal sito di Banca Generali. Non ha un costo di emissione, ma si paga un canone mensile di €2, quindi all’anno costa €24 . Sono gratuiti i prelievi presso tutti gli ATM bancari in Italia, all’estero il costo è di €1,55.
Anche le ricariche sono gratuite, che possono essere fatte nelle filiali di Banca Gernerali, o con bonifico. L’invio e la ricezione dei bonifici è gratuita. Non ci sono nemmeno costi per il blocco della carta per smarrimento o furto, e per l’estinzione.

BG Go si gestisce online tramite l’internet banking, per evitare di ricevere il rendiconto cartaceo che costa €1,50, si può attivare il servizio Doc line, dove si può consultare online.
Sul rendiconto si paga l’imposta di bollo. L’unico dubbio su questa carta rimane sui massimali, che andiamo ad elencare in basso.
E su alcune condizioni, in particolare quelle sui prelievi, se sono gratuiti per tutti o solo per i clienti di Banca Generali, come si legge su alcuni comunicati pubblicitari pubblicati il giorno delle presentazione della carta. E’ un tema che va approfondito.

Bg Go ha un plafond di 50mila euro, il limite massimo di ricarica giornaliero è di 5mila euro. Attenzione al limite di prelievo che se fatto in Italia è di €500 al giorno, è di €2500 al mese. Mentre all’estero presso gli ATM convenzionati con la Mastercard è di €800 al giorno, e di €800 al mese.
Il limite di pagamenti giornaliero presso i Pos del circuito PagoBancomat è di €2500, è di €2500 mensili. Mentre all’estero è di €800 al giorno, è di €800 al mese.