facebooktwitteryoutube
in Prestiti - 28 Giu, 2018
by Frangenti Culturali - no comments
Come Avviene il Rimborso di un Prestito Personale

Solitamente quando si fa richiesta di un prestito personale, le possibilità di rimborso sono diverse, a seconda della società finanziaria. La scelta finale è fatta sempre dal richiedente il prestito. Vediamo che possibilità ci sono.

Il prestito personale ti dà la possibilità di ricevere denaro da spendere per qualunque cosa si abbia bisogno. Anche fino a 50.000 euro.

Le possibilità di rimborso sono sostanzialmente due, il bollettino postale e il RID, ovvero l’addebito diretto in conto corrente.

Il bollettino postale costa 1,10 euro, come costo fisso che le Poste Italiane chiedono per ogni bollettino pagato. Il RID invece è solitamente gratuito, ma potrebbe dipendere dalle condizioni della propria banca.

Un’altra alternativa, meno usata e legata ai prestiti cambiari, è il rimborso tramite pagamento di cambiali.

Queste tipologie di pagamento sono valide per tutte le tipologie di prestiti, anche per i prestiti auto e per i prestiti arredamento.