facebooktwitteryoutube
in Investimenti - 14 Ago, 2018
by Frangenti Culturali - no comments
Come Essere in Sintonia con il Mercato

Essere in sintonia col mercato ha a che fare col misurare “il sentire” (sentiment) del mercato. Cosa vuol dire? Come trader, una parte del vostro lavoro consiste nel determinare se un mercato è rialzista (toro) o ribassista (orso), ipercomprato o ipervenduto, e di pianificare le operazioni per queste condizioni di mercato – essenzialmente mettendo insieme tutte le cose fin qui imparate.

Come fare? Che strumenti possiamo usare? Come possiamo reagire alle diverse condizioni? Andando a vedere e analizzando il “sentire” del mercato Forex.

I modi classici per misurare le differenti condizioni del mercato sono l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale. Fin qui avete visto gli indicatori tecnici più comunemente usati per il trading del forex, ma per quanto riguarda gli strumenti fondamentali? Quali strumenti fondamentali sono disponibili per misurare il “Sentiment” (la percezione) del mercato?

Nel mercato azionario e dei future, questo sentiment è misurato usando i dati del volume. Per esempio, se l’andamento declinante di un future improvvisamente inverte con forti volumi, questo può voler dire che la percezione del mercato è cambiata da ribassista a rialzista. Se, invece, il prezzo dovesse salire con volumi gradualmente in declino, allora, questo può essere il segno di un mercato ipercomprato.

Sfortunatamente, non disponiamo dei dati del volume nel mercato Forex, e comunque quelli eventualmente forniti dal broker non sono attendibili poiché il Forex non ha un mercato centralizzato. Pertanto, i dati del volume non possono essere calcolati accuratamente. Allora, dove i trader vanno a prendere questi dati? Da un particolare report chiamato COT report.

Commitment of Trades Report

L’agenzia governativa americana CFTC (Commodoty Futures Trading Commission) publica il Commitment of Tradres report (COT) settimanalmente, ogni Venerdì. Il report misura le posizioni nette Long e le posizioni nette Short prese dai trader nel mercato dei future dalle tre principali categorie di operatori finanziari.

Questa è una grossa risorsa per misurare il sentiment del mercato guardando alle “mani forti” perché in funzione delle grosse posizioni assunte sono tenuti a riportarle al governo. Naturalmente, è importante vedere cosa fanno gli “operatori informati” perché di solito muovono il mercato e questo può avere un impatto sulla vostra posizione.